La conquista mafiosa dell’Italia

Testo integrale della commissione antimafia (relazione di minoranza)

(per leggere il testo cliccare qui sotto):

Uno dei patriarchi della globalòizzazione della mafia

Uno dei patriarchi della globalizzazione della mafia

I nostri padrini ebbero dei capiscuola che fondarono il loro potere prima sulla colonizzazione italiana della mafia e poi adeguandosi al modello internazionale del traffico degli stupefacenti.

Il loro percorso storico coerente va da Frank Coppola, primo grande trafficante di cocaina in Sicilia, alla nuova mafia rappresentata oggi da Matteo Messina Denaro e da quanti si nascondono dietro questa nuova facciata che li copre tutti. In sostanza la restaurazione del sistema piramidale di ‘Cosa Nostra’, con l’intervento dei ‘cugini’ americani è pienamente ristabilita dopo i colpi inferti dalle forze dell’ordine contro i capi di formazione ‘agraria’ quali erano Totò Riina e Bernardo Provenzano.

antimafia-relazione-minoranza-lumia

(Lucky Luciano)

*****

**

La riproduzione di qualsiasi parte contenuta nel presente blog è rigorosamente vietata. Essa è consentita invece a soli fini non commerciali, citando la fonte e l’autore, inserendo un link cliccabile ben visibile ed inviando una mail di notifica. Ogni trasgressione alla presente nota sarà deferita alle autorità competenti.

Informazioni su Giuseppe Casarrubea

Giuseppe Casarrubea (1946 - 2015), ricercatore storico. E' stato impegnato per anni in studi archivistici riguardanti soprattutto i servizi segreti italiani e stranieri. Ha pubblicato i risultati delle sue indagini con le case editrici Sellerio e Flaccovio di Palermo, Franco Angeli e Bompiani di Milano.
Questa voce è stata pubblicata in tribunali e atti vari e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...