deforestazione

*

Indigeni dell'Amazzonia

Il disboscamento, o deforestazione è uno dei fenomeni più tristi e apparentemente inarrestabili che si stanno verificando in molte parti del mondo, e specialmente in Amazzonia. I danni che derivano all’equilibrio del nostro pianeta sono irreversibili ed è necessario che si sviluppi una costante sensibilizzazione per bloccare un processo che avrebbe effetti mortali per tutte le specie animali e vegetali della Terra.

I paesi maggiormente interessati da questo fenomeno, quasi sempre collegato con attività criminali, sono: Cina, Colombia, Congo, Brasile, India, Indonesia, Myanmar, Malesia, Messico, Nigeria e Thailandia, che insieme compiono più del 70% di diboscamento mondiale.

foreste abbattute

Per un approfondimento del tema consigliamo ai nostri lettori di cliccare sul seguente link:

amazzonia

Informazioni su Giuseppe Casarrubea

Giuseppe Casarrubea (1946 - 2015), ricercatore storico. E' stato impegnato per anni in studi archivistici riguardanti soprattutto i servizi segreti italiani e stranieri. Ha pubblicato i risultati delle sue indagini con le case editrici Sellerio e Flaccovio di Palermo, Franco Angeli e Bompiani di Milano.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, MONDO e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...