Gaza: il nazismo aveva la stessa natura dei carnefici

Gaza, 18 novembre 2012

Gaza, 18 novembre 2012

Rosa Schiano mi fa pervenire questa immagine scattata a Gaza il 18. Non ci sono commenti e chiudere gli occhi e far finta di non vedere o di non sapere è criminale. Tutto avviene sotto i nostri occhi con la complicità dell’Occidente. Ecco il testo della comunicazione di Rosa:

“GAZA – 18 Nov. 2012 – 90 civili uccisi di cui 10 bambini!!!- Per chi è impressionabile o particolarmente sensibile consiglio di non aprire l’allegato… L’uomo non può giustificare simile nefandezze, l’odio genera solo odio.

 Guardate l’immagine…e inoltrate…

Ieri: Una famiglia sterminata – GAZA -AlIego foto che ho scattato oggi in obitorio allo Shifa hospital.- I corpi dei quattro bambini uccisi oggi.

Ibrahim Al Dalu, 11 mesi

Jamal Al Dalu, 6 anni

Yousif Al Dalu, 5 anni

Sara Al Dalu, 3 anni

Anche la loro madre è morta: Samah Al Dalu, 22 anni, ed il loro padre, Mohammed Al Dalu, 28 anni.

Morta anche la zia Ranin Al Dalu, 22 anni, e dipersa la seconda zia, Yara Al Dalu.

Morta anche la nonna, Suhila Al Dalu, 50 anni.

Morti anche due vicini di casa: Abdallah Mzanar, 20 anni, e Amina Mznar, 80 anni.

Un’intera famiglia sterminata. il bombardamento è avvenuto sull’intero edificio di tre piani, completamente distruto.

Stanno continuando a bombardare in questo momento

20 minuti fa un’altra casa colpita in Jabalia, un bambino di 4 anni è morto e suo padre ferito.

Rosa

Gaza 18 novembre 2012″

Informazioni su Giuseppe Casarrubea

Giuseppe Casarrubea (1946 - 2015), ricercatore storico. E' stato impegnato per anni in studi archivistici riguardanti soprattutto i servizi segreti italiani e stranieri. Ha pubblicato i risultati delle sue indagini con le case editrici Sellerio e Flaccovio di Palermo, Franco Angeli e Bompiani di Milano.
Questa voce è stata pubblicata in ARTICOLI e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Gaza: il nazismo aveva la stessa natura dei carnefici

  1. Francesco Paolo Magno ha detto:

    E’ necessario che si ricostituisca il movimento dei PARTIGIANI DELLA PACE : uccidere uomini è un DELITTO.I capi delle varie religioni (cattolici,protestanti,musulmani,buddisti,induisti,….) hanno l’obbligo di riunirsi,e promuovere la rinascita di un movimento, che si opponga ,in modo concreto, a tutte le azioni di guerra.L’inerzia dei capi religiosi è incomprensibile e altamente immorale : per frenare l’abbrutimento dei tempi nostri è necessaria una grande crociata contro la guerra.

  2. salvatore macaluso ha detto:

    Ci indigniamo davanti alle shoah del passato e non ci accorgiamo delle tante shoah che si consumano ogni giorno nel mondo! Che tristezza deprimente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...